IERI E OGGI

IERI E OGGI

Le progettazioni

In passato le cisterne destinate al trasporto su strada di GPL erano costituite da un fasciame cilindrico e due fondi a forma semisferica.

Recentemente le autocisterne per GPL presentano fondi semiellittici.

Spieghiamo brevemente il perché di tale evoluzione.

Prima dell’entrata in vigore dell’ADR (Accordo Europeo sul trasporto di merci pericolose su strada) anche per i trasporti interni, la progettazione dei serbatoi a pressione avveniva secondo una norma italiana che prevedeva due diverse formule di calcolo per fasciame e fondi. Tale differenziazione consentiva di realizzare fondi semisferici di spessore decisamente inferiore rispetto alla parte cilindrica, con riduzione di peso e conseguente maggiore portata del veicolo-cisterna.

ieri

Ieri

L’ADR, oggi obbligatorio in tutta Europa, richiede lo stesso spessore per fasciame e fondi e pertanto è diventato preferibile utilizzare l fondi semiellittici il cui processo di produzione è caratterizzato dall’assenza di saldature. Un contributo ulteriore alla affidabilità e sicurezza dei veicoli-cisterna.

oggi

Oggi

News

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Categorie

Ultimi articoli

In questo sito utilizziamo i cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti. Cliccando sul link sotto, puoi trovare le informazioni per disattivare l’installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente. Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra cookies policy.